Quando si parla di ultime tendenze in materia di parrucco, una delle domande più frequenti è questa: ma a chi stanno bene i capelli castani ramati? Perché, complice l’arrivo della primavera e delle belle giornate, si ha voglia di abbandonare i colori scuri della stagione invernale e scegliere nuance più calde e sensuali per i propri capelli. Come questa. Ragion per cui è giusto sapere chi potrebbe portare questo colore e quale taglio di capelli fare, per valorizzarlo ancora di più.

Innanzitutto è da precisare che questo colore di capelli sta bene proprio a tutte. Perché è una tinta non così estrema e bizzarra. Come può essere un platino o un rosa fucsia. Certo per le castane sarebbe la perfezione, perché va a dare un po di luce al proprio colore. Invece per le bionde è solo una questione di occhio e di abitudine. Perché chi nasce o diventa bionda lo è per tutta la vita. E difficilmente riuscirà a vedersi diversa. Per le more un po di colore non guasta mai. Anche se le nere corvine potrebbero optare più per nuance sul viola o blu.

Scopri a chi stanno bene i capelli castani ramati

Detto questo è tempo di passare ad un altro quesito. Questo colore di capelli si può portare ad ogni età? Certo che si. Anche se per le giovanissime suggeriamo di non iniziare già da subito a trattare i capelli con le tinture, con i colpi di sole, con le meches, con gli shatush, ma di godere del proprio colore naturale. Per colorare i capelli c’è sempre tempo. Ma si sa la femminilità è donna e non ha limite di età.

Ma allora a chi stanno bene i capelli castani ramati? A tutte le donne, poco importa se abbiano la carnagione chiara o cura, olivastra o mediterranea, il viso tondo o ovale, i lineamenti marcati o delicati… Ragion per cui se ti piace questa tonalità di colore non aver tentennamenti e corri a fartela dal tuo parrucchiere di fiducia. E se per te fosse la prima volta sai cosa potresti fare, iniziare con un bagno di colore. E la prossima volta, poi, osare un po di più.

Come? Rendendo, ad ogni seduta, il tuo castano rame sempre più carico. E per evitare poi che il colore diventi spento, impara ad usare prodotti specifici per capelli trattati e colorati. In commercio c’è ne sono tantissimi. Noi abbiamo provato i prodotti della Loreal Paris e sono davvero niente male. Dallo shampoo al balsamo, dalla maschera agli oli essenziali!

Quale taglio scegliere per valorizzare i capelli castani ramati?

Se porti i capelli lunghi e tutti una lunghezza è tempo di accorciarli e scalarli. Se invece li porti da sempre corti, cambia look, e falli crescere, almeno fino al collo. Dopodiché affidati al tuo hair stylist e diventa castana ramata. Ma non è necessario ramare tutti i capelli, puoi decidere di  cambiare colore solo alla frangia, oppure solo alle punte o ancora solo alla lunghezza… e se poi avessi dei dubbi  su chi può portare la frangia laterale, vai a leggere l’articolo. Abbiamo affrontato anche questo argomento!

RASSEGNA PANORAMICA
tagli e forma del viso

LASCIA UN COMMENTO