Non solo quando si tratta di parrucco ma anche quando si tratta di trucco, gli italiani sono sempre in pole position. E difatti tra i make up artist famosi spiccano non solo nomi stranieri, ma anche nomi italiani. Non a caso la loro professionalità, la loro precisione, la loro creatività hanno fatto, in moltissimi casi, la differenza tanto da essere, sempre più spesso, chiamati dal jet set internazionale. Si vuole talento, creatività e professionalità!

Ma non si può parlare sempre in generale, è giusto fare ogni tanto dei nomi. Ed iniziamo con Francesca Tolot. È nata in provincia di Treviso, e nonostante viva a Los Angeles da più di trent’anni non ha mai perso ne l’accento trevigiano ne le sue radici italiane. La sua carriera di make up artist inizia per caso,  dopo aver frequentato un corso tenuto da Diego Dalla Palma e da allora solo successi. Ha truccato, giusto per citare qualche nome Madonna, Liz Taylor, Michelle Pfeiffer, Beyonce…

Scopri chi sono tra i make up artist famosi quelli italiani

Da Nord scendiamo al Sud e fermiamoci a Napoli perché ha dato i natali all’eclettica e vulcanica Lucia Pica. Fin da giovanissima ha sempre avuto una forte passione per il make up tanto da spingerla a frequentare, a Londra, la Greasepaint Make-up Academy. Dopodiché non si è più fermata. È stata anche l’assistente personale di Charlotte Tillbury, ed ha lavorato per gli stilisti del calibro di Louis Vuitton, Giorgio Armani, Iceberg, Chanel…

Make up artist famosi

E poi, tra i make up artist famosi, non ci si può dimenticare di Linda Cantello. Da anni non solo è la make up artist ufficiale del brand Armani. Ma è stata una delle artefici della nascita di un fondotinta che ha dell’incredibile, sia per la texture che per la durata. Stiamo parlando dell’Armani Maestro Fusion: è un perfezionatore dell’incarnato, è un fondotinta leggero come l’acqua. Difatti è sufficiente una dose della pipette (da posare sul dorso della mano) per truccare tutto il viso, eliminando tutte le imperfezioni, anche le più piccole.

Ma non finisce mica qua. Un altro grande make up artist, conosciutissimo nel mondo del cinema per curare non solo il look di importanti star americane, ma anche per truccarli e trasformarli per esigenze cinematografiche, è Manlio Rocchetti. Ha lavorato nei film di Fellini, Pasolini, Scorzese, Scola comparendo sempre come key makeup artist. E ha vinto anche l’Oscar per il Miglior Trucco: era il 1990 ed il film era A spasso con Daisy. Quando si dice il talento…

Tra i make up artist italiani più conosciuti all’estero c’è anche Maurizio Silvi

Anche lui, come Manlio Rocchetti, ha trovato la sua dimensione nel cinema, diventando un make up artist molto richiesto. Anche se ha lavorato sopratutto all’estero, in Italia il suo nome è legato a film di grande ridondanza: Il nome della Rosa, Pinocchio, il Grande Gatsby, la Grande Bellezza… i registi amano il suo rigore, la sua grande professionalità e la capacità di rendere perfetto ogni attore per la parte che si appresta a recitare. Prendete spunto se è il trucco il vostro sogno segreto!

RASSEGNA PANORAMICA
make up artist ed esperienze

LASCIA UN COMMENTO