È sbagliato pensare che ci sia un solo tipo di make up e che sia universale per tutte le donne. Chi, ad esempio, ha gli occhi marroni ed i capelli biondi, deve prediligere nuance e prodotti cosmetici che vanno ad esaltare la particolarità di questi colori. Questa è una regola sulla quale i più importanti make up artist non transigono. Ma non solo. Bisogna rispettare anche i propri tratti somatici, se si vuole un make up impeccabile.

Questo però non significa bandire dalla propria palette i colori forti e di tendenza. Significa solo che bisogna partire da una base sicura. Sopratutto se si predilige un trucco acqua e sapone e molto naturale. Ragion per cui questi sono le regole cosmetiche che devi tenere bene in mente. Dopo aver scelto un primer di una tonalità più scura della tua carnagione, opta per un fondotinta liquido se hai la pelle secca, altrimenti scegline uno compatto, dello stesso colore del primer o leggermente più scuro. Mai creare troppo distacco fra il viso ed il collo.

Scopri per un trucco acqua e sapone i colori che puoi usare per gli occhi marroni ed i capelli biondi

Per il blush puoi osare e sceglierne uno sui toni del rosa o del pesca. E quelli della Kiko sono davvero perfetti. Hanno una buona texture e non costano tantissimo. Per gli occhi, invece, devi usare ombretti sui toni dell’arancio. Poco importa se siano perlati oppure matti. E non dimenticarti del mascara sulle ciglia e della matita che definisce l’arcata sopraccigliare. eliminando ogni tipo di imperfezione. Questo perché lo sguardo deve essere sempre sensuale. Ovviamente questo tipo di make up noi è un trucco da giorno.

Make up occhi marroni

La sera invece puoi osare. E scegliere, infatti, colori più accesi e particolari. Nel caso fossi poco esperta chiedi sempre consiglio al personale qaulificato. Se ad esempio compri da Kiko, confrontati con le signorine, sono davvero brave. Ma quali sono i colori su cui puntare? Innanzitutto il violetto, il malva e tutti i toni del blu. Creano un meraviglioso contrasto con gli occhi marroni ed i capelli biondi. A maggior ragione se  porti i capelli lunghi, scalati o con la frangia laterale.

Per le labbra le possibilità sono davvero infinite. Per un trucco da giorno e molto naturale opta sempre per i lip gloss. Ma quali nuance scegliere? Tutte, purché siano sui toni pastello. I colori accesi e forti lasciamoli la sera. Stiamo parlando del rosso, del bordeaux, del prugna, del viola… e poi mai definire le labbra con la matita. Almeno che non sia tono su tono. I contrasti di colori non sono più di tendenza. I make up artist puntano sulla naturalezza e sulla qualità dei prodotti cosmetici.

Sono da bandire per chi ha gli occhi marroni le nuance sul verde?

No, ma solo se hai la carnagione chiara. Se al contrario hai un colorito olivastro meglio evitare. A meno che non decidi di optare per ombretti sui toni del verde chiaro e poi vai a sfumare con un bronzo o un beige. Mi raccomando, per le sfumature, devi usare il pennello adatto. Non quello che usi per stendere l’ombretto. Nel caso in cui volessi dare allo sguardo più luminosità usa all’interno dell’occhio la matita bianca. Per realizzare un trucco naturale, perfetto per chi ha gli occhi marroni, conviene approfondire l’argomento. Ti sveleremo tutti i segreti.

RASSEGNA PANORAMICA
colori e consigli

LASCIA UN COMMENTO