Il make up sposa perfetto per il matrimonio deve puntare a valorizzare la bellezza del volto della donna e nascondere qualche piccola imperfezione in modo da renderla bellissima nel giorno più bello della sua vita. I consigli degli esperti sul trucco avvertono che il make up per questo giorno deve apparire il più naturale possibile ma deve essere resistente a lacrime di commozione, baci e abbracci degli invitati per gli auguri.

Ultimamente molte spose vorrebbero puntare sul trucco fai-da-te per il matrimonio ma, in realtà, l’esperienza dei make up artist è davvero utile per evitare cattive sorprese e per evitare che il trucco coli a metà cerimonia, rischiando di apparire in condizioni poco decorose durante il servizio fotografico delle nozze.

I consigli dell’estetista per il trucco delle nozze

Il make up sposa perfetto per il matrimonio deve considerare molti fattori, prima di tutto bisogna creare una base che riesca a coprire tutti i segni della pelle che non volete far vedere: dopo aver messo il primer, bisogna utilizzare un fondotinta molto light, quasi una crema colorata. Questo serve a dare uniformità e luminosità. Si può stendere ancora un altro fondotinta fluido e mat, con una nuance leggermente più chiara della pelle. Attenzione a sfumarlo bene intorno alle narici e alle orecchie e sul collo.

Usate dopo una pennellata di blush in polvere, la cipria invisibile e satinata e anche dell’illuminante in crema su zigomi, arcate sopracciliari, dorso del naso, V del labbro superiore e mento. È fondamentale truccarsi con la luce naturale per evitare che quella artificiale alteri la percezione del colore. Bisogna dare molta importanza agli occhi: meglio evitare il trucco esagerato e scegliere quello più leggero con colori come il pesca, i rosa e i beige. Il trucco sposa deve essere il più naturale possibile.

Le sopracciglia vanno definite con cura mentre si potrebbe usare anche la riga sugli occhi per dare più profondità allo sguardo, ma tutto deve essere fatto senza esagerare. Il mascara per la sposa deve essere sempre waterproof che si sciolga. Per gli ombretti è meglio utilizzare sfumature fredde se si hanno capelli castani e calde se si è bionde. E le labbra? Devono essere in linea con il resto del make up, ma si possono anche accentuare un pò se si è chiari di carnagione.

Make up per il matrimonio: il video tutorial

In molti si chiedono se la sposa debba mettersi il rossetto e come deve essere: in molti dicono che bisogna usare un rossetto satinato, evitando quelli ipergloss. La soluzione migliore è quella di utilizzare dei lucidalabbra leggermente perlati o brillantinati appliccando un primer specifico. Il tocco finale è quello di fissare il trucco con uno spruzzo d’acqua spray, come la Brume Fraicheur Hydraction di Dior.

RASSEGNA PANORAMICA
Trucco sposa

LASCIA UN COMMENTO