La tecnica della Nail Art cioè l’arte della decorazione delle unghie, è amatissima dalle donne di tutte le età perché è divertente, spiritosa e facilmente personalizzabile. E poi è l’ideale per chi vuole avere mani sempre curate e perfette. Basta, infatti, con gli smalti per unghie che si scheggiano o si rovinano non appena di esce dal centro estetico.  Per avere mani sempre curate e all’altezza di ogni situazione, oggi c’è la tecnica giusta.

Ma invece di affidarsi alle mani di esperte estetiste e spendere in media 30/40 euro a seduta, si può benissimamente imparare con l’arte del fai-da-te. Non è difficile: certo le prime volte la Nail Art non sarà perfetta, ma con il tempo non avrai rivali. Ecco allora in ordine gli step da seguire. La prima operazione da fare è rimuovere l’eventuale smalto, tagliare e limare le unghie. (Non devono però essere troppo lunghe). 

Ecco cosa puoi realizzare con la tecnica della Nail Art

 Dopodiché è d’obbligo applicare la base-coat: nel gergo della tecnica della Nail Art indica lo smalto trasparente o leggermente rosato. Lascialo asciugare completamente prima di procedere con lo smalto vero e proprio. Lo scopo della base coat? Far durare lo smalto il più a lungo possibile, evitando di conseguenza scheggiature e sgranature. Non avere fretta: il segreto di una tecnica perfetta? La pazienza!

A questo punto sei pronta per realizzare una Nail Art French: non è difficile. Applica una base trasparente o chiara e lascia asciugare. Poi metti un adesivo French sull’unghia, lasciando la punta esposta. Dipingi con lo smalto la punta dell’adesivo e rimuovilo mentre la vernice è ancora bagnata. Lascia che poi il disegno si asciughi completamente e finisci il tutto con un top coat trasparente

O per creare la Nail Art a pois: scegli due colori diversi, uno come fondo e l’altro per disegnare i punti. Anche in questo caso applica la base coat e lascia asciugare. Immergi poi un piccolo pennello o uno stuzzicadenti nel barattolino dello smalto e inizia a divertirti. Termina solo quando avrai raggiunto il numero di punti che desideri. E solo dopo che i puntini saranno belli asciutti applica il cape coat.

Con la Nail Art disegna su ogni unghia un fiore

Oppure per fare una Nail Art floreale. Ma, in questo caso, ti occorrono tre colori diversi di smalti: uno per la base, uno per il centro dei fiori, e un altro per i petali. Applica, come sempre, la mano di fondo e lasciare asciugare completamente. Poi con un pennello sottile a punta o uno stuzzicadenti disegna cinque puntini disposti in cerchio sulle unghie. Questi saranno i petali. E solo quando i petali saranno asciutti usa il medesimo colore per dipingere il cerchio al centro dei petali. Infine definisci il tutto con il cape coat.

RASSEGNA PANORAMICA
tecnica e disegni

LASCIA UN COMMENTO