Non solo per le donne e gli uomini ci sono tagli e colori di tendenza, ma anche i bambini possono essere fashion e alla moda. Come? Basta seguire le tendenze delle passerelle e scoprire quale sarà il taglio dei capelli per i bambini 2016 più gettonato. Certo, quando si parla di bambini, ci si riferisce indistintamente sia alle femminucce che ai maschietti, ma c’è comunque un distinguo da fare. I bimbi adorano tagli sbarazzini e facili da gestire. Le bimbe, invece, amano i capelli lunghi e pieni di boccoli. Ma non finisce qua!

Se si parla dei maschietti, dai cinque anni in su, il taglio preferito continua ad essere la cresta, perché i loro idoli sono e rimangono i calciatori. E la cresta può essere o alta e pronunciata oppure appena abbozzata. E’ solo questione di gusti, anche se, come sanno i barbieri: più i capelli sono corti, più la cresta è evidente. E poi non sottovalutiamo la facilità di asciugatura: a testa in giù con phon caldo. E tanto gel, se la si vuole bella rigida.

Ecco qual è il taglio dei capelli per i bambini 2016

Se invece i bimbi vogliono un taglio pratico che quasi non ha bisogno di essere pettinato,  un altro po neanche dopo lo shampoo, allora via libera a ciuffi irregolari effetto spettinato. Dopodiché sarà il barbiere, di comune accordo con la mamma, a decidere se farli più corti ai lati e lasciare l’effetto spettinato solo laddove ci sono i ciuffi. Ma mi raccomando senza mai esagerare: si tratta pur sempre di bimbi! Quindi no ai colori, e no ai tatuaggi!

Come taglio dei capelli per i bambini 2016 anche il caschetto medio lungo, effetto mosso naturale, è molto glamour. Ma in questo caso la fascia di età è più alta: i bimbi  cominciano ad essere più esigenti. Vogliono essere fashion, ma a modo loro. Senza gel, senza schiuma, e sopratutto senza pettine. Intramontabile è poi il taglio corto rasato. Accontenta proprio tutti, sia le mamme che i diretti interessati. Ma non è per tutte le teste: lo porta solo chi ha una forte personalità!

Anche per le bambine il caschetto è un taglio di capelli che non conosce ne crisi ne stagioni.  E Raffaella Carà, il caschetto più famoso della TV, docet. Ma adesso, rispetto al passato, non ha regole da seguire. Può avere frangia o non avere la frangia, può essere liscio o mosso, dritto o scalato, corto lungo… ed è adatto a tutte le età il caschetto. E poi è un taglio di capelli talmente duttile, da poterlo aggiustare da te. Basta una spuntatina ogni tanto!

Scopri il taglio e le pettinature più glamour per le femminucce

Se invece la tua bimba ama i capelli lunghi,li può portare benissimamente, ma attenzione, per essere veramente alla moda, non li deve portare sciolti. I capelli lunghi vanno raccolti o in morbidi chignon oppure legati con bellissime trecce. Molto gettonate sono quelle a spiga di pesce. Nel caso in cui voglia i boccoli o i capelli frisè i capelli vanno raccolti solo quelli davanti e la lunghezza deve essere media. E dopo una bella acconciatura, un bel trucco bimbi facile facile è quello che serve per rendere il tuo piccolo davvero felice!

RASSEGNA PANORAMICA
maschietti e femminucce

LASCIA UN COMMENTO