Trucco con la matita nera. Tutte le donne amano ipnotizzare e sedurre con lo sguardo. E tutte, quando hanno poco tempo a disposizione, sopratutto la mattina, usano solo la matita nera e un velo di mascara. Non hanno tempo per stendere l’ombretto e sfumarlo. Ma spesso e volentieri cosa succede? Si sbaglia. Vuoi per la fretta, vuoi per la mancanza di tecnica, vuoi perché non si ha ben presente la forma dell’occhio…

E cosa succede, non si riesce ad esaltare il colore o il taglio dei nostri occhi. E si corre il rischio contrario. Invece di abbellire si corre il rischio di abbruttire. Ecco allora che interveniamo noi. Attraverso una lezione di trucco mirata vogliamo spiegarti, attraverso un video di Valentina, come stendere la matita per gli occhi in maniera impeccabile. Imparare a truccare non è cosa semplice, ma con le tecniche giuste, ce la si fa.

Per stendere il trucco con la matita nera devi essere molto precisa

Ma prima di vedere il tutorial e capire come applicare la matita occhi, sia nella rima inferiore che superiore dell’occhio, vogliamo darti qualche anticipazione. La nostra amica truccatrice ti spiegherà due metodi e tu sceglierai quello che meglio si adatta alla tua forma dell’occhio. In più ti suggerisce la matita che sarebbe meglio usare, se vuoi avere lo steso risultato. Si tratta della matita dell’Avon, della linea Color Trend. Ha un tratto deciso, la punta è molto morbida e non costa molto.

Dopo averti mostrato questo chiarissimo tutorial, che speriamo ti sia piaciuto, è tempo di sfatare falsi miti. Innanzitutto non è vero che il trucco con la matita nera non stia bene a tutte. Anzi è l’esatto contrario. La matita nera sta bene su qualunque viso. Devi solamente valutare, prima di stenderla, il taglio, la dimensione e la forma del tuo occhio. Quello che forse, almeno all’inizio, sarà difficile capire è se per il tuo occhio stia meglio una linea sottile o una doppia. Se è meglio scegliere una matita nera a punta morbida o l’eyeliner.

E poi devi avere molta pazienza. Potrai non avere l’effetto voluto, sopratutto le prime volte. Ragion per cui ti suggeriamo di provare e riprovare finché non ottieni anche sull’occhio il make-up che volevi. Ovviamente c’è un distinguo da fare. Se vuoi avere un trucco che duri ti suggeriamo una matita a punta dura. Altrimenti opta per le matite morbide. Sono più facili da stendere e si possono sfumare anche senza l’uso di pennelli. Bastano i polpastrelli.

Per rendere lo sguardo più accattivante non dimenticarti il mascara

Ecco questo è il prodotto cosmetico che non devi mai dimenticare. Dopo la matita nera sugli occhi, è obbligatorio stendere il mascara. È vero che ci sono anche i mascara colorati, ma noi preferiamo il classico total black. Non soltanto perché si adatta ad ogni tipo di make up, ma anche ad ogni colore di occhi. Anche per applicare il mascara c’è una tecnica. Non la conosci? Allora è tempo di scoprirla.  Eviterai così di incorrere nei 7 errori più consueti.

RASSEGNA PANORAMICA
matita nera e tutorial

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO